Libri
  • Franco Nanni - Pensami!

Una produzione editoriale di SOS Crescere. Un manuale agile ma fondamentale per il benessere dei figli e del genitore.

Vi insegna come ascoltare, come comprendere, come rispondere ai bisogni emotivi dei vostri figli nella vita quotidiana. Come portare loro non soltanto "NO" ma anche "SI'".

Derivato dal richiestissimo "Le tre domande", ne integra i contenuti organizzati in forma di corso di autoformazione per genitori in un insieme di nuovi capitoli su vicende e difficoltà del rapporto con i figli.

Ordina il libro on-line


  • Franco Nanni - I maestri del dolore Pendragon Editore

Distillando centinaia di incontri, lo psicologo scolastico ci racconta i genitori d'oggi e i loro bambini: soli, incerti, ma anche diffidenti rispetto all'esperto, poco inclini a comunicare ad altri le proprie difficoltà, chiusi nel loro privato. Spesso afflitti da qualche forma di dolore mentale e di malessere, senza alcuna certezza né tradizionale né moderna. Eppure sentono istintivamente che ci sono poche altre risorse a cui ricorrere, se non le proprie forze e la propria interiorità, che pure è fragile e zoppicante di fronte a quello sconosciuto che è il bambino. Ciò li rende talvolta più inclini dei loro predecessori a tentare di riappropriarsi di una specie di spontaneità di cui avvertono, se non la presenza, quantomeno la necessità. Clicca sulla copertina per ulteriori informazioni sul libro.

Ordina il libro on-line


  • Franco Nanni - Fuga in sé minore - romanzo, Foschi editore

Un romanzo corale, generazionale, che racconta le disillusioni di chi era ragazzo negli anni Settanta; alcuni personaggi hanno avuto figli e sono rimasti intrappolati con dolore nella condizione genitoriale andando incontro a diversi fallimenti, altri sono rimasti soli, rinunciando al proprio coinvolgimento in un mondo che nella loro giovinezza avevano criticato. Però tutti cercano disperatamente qualcosa che possa recuperare un qualche senso di pienezza, anche se questa ricerca si risolve, alla fine, in un ripiegamento, in una fuga regressiva. Il sesso occupa apparentemente un enorme spazio nella vita di tutti, ma in esso si nasconde una doppia metafora: i personaggi sono nudi di fronte al mondo, ormai privo dell’incanto delle grandi narrazioni degli anni ‘70, e nudi di fronte all’irreversibile vuoto causato dalla povertà affettiva sofferta nella loro infanzia, da cui invano tentano di risarcirsi con l’affannosa ricerca di intimità e piacere. Per leggerne un'anteprima, cliccate sulla copertina.

Ordina il libro on-line

<<<Home

Adulti

Genitorialità
Infanzia e Adolescenza
Psicologia Scolastica
Formazione
Saggi e articoli
Libri e pubblicazioni
Indirizzo teorico
Ho lavorato con...
Contatti e Sede dello studio

Sei un genitore?
Visita anche SOS Crescere

Sito ottimizzato per il browser: